Home page > Chi Siamo > Galleria Fotografica > COPPA DEI DUE LAGHI

L’importante e’ partecipare e…divertirsi!”

Sembra sia quello che hanno fatto alcuni equipaggi del nostro club recandosi a VITERBO

per la COPPA DEI DUE LAGHI manifestazione ASI - Trofeo V.Zanon.

Una certa dose di abilita’ ed un piccolo aiuto della Dea Bendata sono stati gli elementi che di tanto in tanto facevano capolino tra cronometri e pressostati vari.

Quest’ultima, pero’, causa la benda troppo stretta, si e’ persa, strada facendo, tra i faggi del parco del Cimino!

Il divertimento e’ stato comunque assicurato e gli equipaggi hanno colto l’occasione

per propagandare la nostra manifestazione del 24/25 settembre distribuendo, in maniera del tutto goliardica, volantini preventivamente fatti stampare.(vedi foto allegate!).

Ci siamo anche voluti rendere conto da vicino, da partecipanti, di quali potessero essere gli spunti positivi da poter prendere come esempio per una ottimale futura organizzazione.

Purtroppo, e non e’ stata solo un’opinione di parte, siamo rimasti alquanto perplessi.

Il radar compilato in maniera incompleta e spesso errata.

Il solo recarsi nei luoghi di ristoro costituiva una difficolta’!

Un folto numero di FERRARI facenti parte di un challenge parallelo, che se pur costituivano

una nota di “colore” non contribuivano, di certo ad amalgamare lo spirito di storicita’ che

dovrebbe essere alla base ti questo tipo di manifestazioni.

Con sorpassi mozzafiato e soste da scampagnata domenicale costituivano intralcio a coloro

che affrontavano le prove con spirito da campionato (…non mi riferisco ai nostri !!).

Riordino degli equipaggi e parcheggi lasciati assolutamente al caso.

La buona riuscita di una manifestazione non dovrebbe prescindere dal prendere in dovuta considerazione tutti questi aspetti.

Siamo rientrati comunque con una certezza.

L’erba del vicino non e’ poi sempre cosi’ verde!

 

IL PRESIDENTE